Scoprire Milano in bicicletta

bici a Milano

Milano in bicicletta

Trovare il modo per scoprire Milano in modo sostenibile è semplice, basta saper pedalare! Scoprire Milano in bicicletta non è solo alternativo ed ecologico ma anche molto pratico, economico e divertente, senza poi contare tutti i vantaggi che si hanno nell’evitare le attese per i mezzi di trasporto o nel rimanere imbottigliati nel traffico. Milano è una città pianeggiante che possiede molte aree verdi e parchi entro i quali è possibile scorrazzare piacevolmente in sella alla propria bici anche senza essere esperti! Inoltre Milano è percorsa da ben 140 chilometri di piste ciclabili che si snodano su strada e nei parchi. Chi pratica abitualmente il cicloturismo normalmente si sposta con la propria bici (di recente è partito un servizio sperimentale da parte della società di gestione dei mezzi pubblici di Milano che consente il trasporto gratuito della bici in alcune linee della metropolitana e dei tram) oppure ricorre al bike sharing, una pratica diffusa anche a Milano grazie alle diverse

Giardini Indro Montanelli a Milano

Giardini Indro Montanelli a Milano

ciclostazioni presso le quali poter noleggiare le bici. Il bike sharing è utilizzato anche dai cittadini milanesi e da una buona parte di turisti o semplici visitatori che alternano la visita della città tra le passeggiate a piedi e quelle in bicicletta. Soprattutto a loro e alla loro voglia di scoprire Milano in bicicletta alcuni hotel a Milano offrono un servizio gratuito di noleggio e parcheggio di biciclette per tutta la durata del loro soggiorno. Tra queste strutture troviamo l’hotel delle Nazioni di Milano, comodamente situato a pochi passi dalla Stazione Centrale (una delle maggiori destinazioni per chi arriva a Milano via treno, metro, via pullman e via navetta dai diversi aeroporti) e a brevissima distanza dal Corso Buenos Aires e dai Giardini Pubblici Indro Montalelli (entrambe destinazioni perfette da attraversare in bicicletta!). Se vi capita di giungere a Milano e scegliete quindi di alloggiare presso l’elegante hotel della Nazioni, potrete avvalervi del vantaggio di usufruire gratuitamente delle biciclette messe a completa disposizione degli ospiti dell’hotel e godervi così le splendide giornate di questa stagione pedalando all’aria aperta, alla scoperta delle aree verdi di Milano.

parcheggio bici all'hotel delle Nazioni

Il parco bici all’hotel delle Nazioni

Avendo come punto d’appoggio l’Hotel delle Nazioni di Milano, potete cominciar il vostro itinerario proprio dai Giardini pubblici Indro Montanelli (chiamati anche Giardini di Porta Venezia), dentro i quali ammirerete fiori di diverse specie, laghetti popolati da pesci e uccelli acquatici e gli edifici che ospitano il Planetario e il Museo Civico di Storia Naturale. Una volta percorso il parco potrete poi proseguire verso il centro dove incontrerete l’imponente facciata del Castello Sforzesco e l’ingresso al Parco Sempione, l’area verde più frequentata della città (con le sue diverse aree di svago, la ricca vegetazione, i sentieri, i corsi d’acqua e monumenti tra cui la torre del Parco e l’arco della Pace)!

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato | Commenti disabilitati

Concerto di Daddy Yankee a Milano, Mediolanum Forum 27 giugno

La nuova edizione dei Latinoamericando expo presenta quest’anno un programma esplosivo, pieno di colori, sapori, ritmo e musica made in America Latina. Infatti, la parte musicale dell’evento più atteso per l’estate a Milano, prevede un ricco calendario di concerti dal vivo con i nomi degli artisti più popolari del genere latino. Tra i cantanti che saliranno sul palcoscenico di Latinoamericando expo 2013, spicca la grande star della musica raggaetton Daddy Yankee, all’anagrafe Ramón Luis Ayala Rodriguez, che terrà un concerto il 27 giugno 2013 presso il Mediolanum Forum di Milano (location scelta per

Daddy Yankee

Daddy Yankee

Latinoamericando expo 2013). L’arrivo a Milano di Daddy Yankee sta creando grande attesa di pubblico grazie al grande successo che il cantante originario del Porto Rico ha avuto anche in Italia, dovuto soprattutto alla popolarità di singoli come “Gasolina” (estratto dal suo pluripremiato disco “Barrio fino”) e il recentissimo “Limbo” (che fa parte dal suo sesto album registrato in studio nel 2012 e chiamato “Prestige”). Il re del raeggetton regalerà al pubblico di Milano uno spettacolo capace di coinvolgere tutti a ritmo di rap, salsa e merengue (non a caso Daddy Yankee si è guadagnato il nome di “the King of improvisation”).

 Daddy Yankee Gasolina cover

Daddy Yankee e la cover del singolo Gasolina

Sarà per cui difficile non lasciarsi prendere dall’elettricità della musica e dalla febbre del ballo che catturerà anche i più restii alla danza! L’appuntamento con Daddy Yankee a Milano è tra pochi giorni, per cui non perdete l’opportunità di assistere a questo eccezionale concerto al Mediolanum Forum di Assago, dove, tra l’altro, potrete anche partecipare alle varie rassegne gastronomiche e culturali del Latinoamericando expo 2013. Chi giunge da fuori Milano appositamente per partecipare al concerto e non sa come arrivare al Mediolanum Forum di Assago può raggiungere la location attraverso la linea verde della metro di Milano (MM2): la fermata Assago Milanofiori Forum si trova a pochi passi dall’ingresso della prestigiosa arena lombarda.

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato , | Commenti disabilitati

City Sound 2013, il festival di Milano

skin in concerto

skin in concerto

Un’estate di concerti attende Milano e il suo Ippodromo del Galoppo, il quale diventerà la location d’eccezione che ospiterà la rassegna musicale del City Sound 2013, giunta quest’anno alla sua seconda edizione. Un’area di ben 34.000 metri quadri racchiusi all’interno dell’Ippodromo del Galoppo (situato in zona San Siro) saranno interamente dedicati a questo grande evento, in programma dal 10 giugno al 31 luglio 2013, che darà vita a quasi due mesi di musica ad alto livello con concerti che vedono alternarsi grandi nomi e gruppi del panorama musicale internazionale. L’Alfa Romeo City Sound 2013 (questo è il nome completo del festival) avrà infatti tra i propri ospiti artisti del calibro di Santana

Santana in tour

Santana in tour a Milano

(che giungerà al City sound il 26 luglio con il suo Sentient Tour), Skin (al timone del suo gruppo degli Skunk Anansie il 15 luglio), gli italianissimi Mario Biondi (il 14 giugno) e Simona Molinari (il 6 luglio), le attesissime band dei Blur (il 28 luglio) e dei Fun. (l’11 giugno)… e tanti altri ancora a seguire! Si tratta di un evento di grande importanza, capace di riunire intorno a se migliaia di persone tra collaboratori e pubblico distribuiti negli spazi dietro le quinte, nelle tribune e in platea. I biglietti per i concerti sono disponibili in prevendita nei circuiti on line e per evitare il sold out è consigliabile prenotare in anticipo sia il biglietto che la sistemazione per alloggiare a Milano. Infatti, il pubblico che desidera alloggiare a Milano dopo i vari concerti, può scegliere la sistemazione che preferisce tra le varie disponibilità in zona San Siro o scegliere di rimanere tranquillamente in centro.

Alfa Romeo City Sound 2013

Location dell’Alfa Romeo City Sound 2013

Raggiungere il City sound 2013 è piuttosto semplice: il suo ingresso, presso l’Ippodromo del Galoppo, è situato in via Diomede, a pochissimi passi dalla fermata “Lotto/Fiera” della linea rossa della metro MM1. Mentre, chi giunge con la propria auto o moto si potrà parcheggiare nelle vicinanze, lungo il piazzale dello sport.

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato , | Commenti disabilitati

Saldi estivi 2013 a Roma

Nonostante il problema della stagione estiva che tarda sempre più ad arrivare, mettendo così in ginocchio i commercianti e gran parte di coloro che operano nel settore della moda, anche a Roma si attende con trepidazione la data di inizio dei saldi, la quale, si spera, potrà rappresentare un’importante opportunità di ripresa per i negozianti e un’imperdibile occasione di risparmio per gli acquirenti. L’apertura dei saldi estivi 2013 a Roma è attesa per il 7 luglio, come nel resto delle maggiori città italiane.

saldi

saldi

Visto il potere d’acquisto sempre più ridotto delle famiglie e la situazione attuale dell’economia italiana, si sta ponendo grande aspettativa sull’arrivo dei saldi, sperando che questi possano far registrare una boccata di ossigeno per tutti. Infatti, nonostante la spesa media si sia abbassata, si prevede un numero maggiore di acquirenti che ricorrono i saldi estivi per fare buoni affari. I saldi estivi a Roma riguarderanno non solo gli articoli a carattere stagionale, ma anche prodotti molto più disparati.

Piazza di Spagna Roma

Piazza di Spagna Roma. Fonte: Flickr; autore: Wolfgang Manousek

Per quanto riguarda il settore dei viaggi è possibile trovare tutto l’anno ribassi e opportunità di sconto ma vista l’affluenza maggiore attesa per questo periodo si consiglia a tutti coloro che hanno intenzione di recarsi a Roma per fare shopping in occasione dei prossimi saldi estivi, di approfittare già da ora degli sconti sugli alloggi a Roma e avvantaggiarsi così dell’ampia scelta di sistemazioni ancora disponibili. Tra gli alloggi a Roma più gettonati in occasione di saldi vi sono quelli situati in prossimità delle aree dello shopping e in particolare le strutture ricettive che costellano il famoso tridente che a Roma abbraccia le famose via Condotti, via Frattina e via Borgogna. Mentre qui, accanto alla splendida Piazza di Spagna, si concentrano le boutique e le griffe dedicate all’alta moda, spostandosi verso il quartiere di Prati- San Pietro (in particolare passando per Via Cola di Rienzo) si potranno invece trovare tantissimi ristoranti e negozi per tutte le tasche, talvolta appartenenti a grandi catene internazionali.

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato | Commenti disabilitati

Saldi estivi 2013 a Milano dal 7 luglio

Sta arrivando il periodo dei tanto attesi saldi estivi 2013 a Milano con sconti sino all’80%

La febbre dei saldi inizia a contagiare tutti gli appassionati di moda e dello shopping in senso ampio, i quali hanno già iniziato il conto alla rovescia in attesa del grande via ufficiale che avrà inizio il 6 e il 7 luglio in tutte le città italiane. A Milano, dove i saldi estivi 2013 inizieranno precisamente il 7 luglio, le attività commercianti lombardi attendono con grande aspettativa la sessione dei ribassi estivi in quanto fino a tale data quest’anno si dovrà rispettare il divieto di applicare forti sconti e vendite promozionali nei 30 giorni prima della partenza dei saldi estivi a Milano. La stagione che tarda ad arrivare e la crisi generale che ormai sta colpendo proprio tutti, accrescono le aspettative dei commercianti e la voglia dei consumatori di approfittare, finalmente, delle migliori offerte a Milano: la città dello shopping per eccellenza considerata anche fuori confine la capitale della moda. Non è per cui strano immaginare di trovare turisti stranieri

Saldi estivi 2013 a Milano

Saldi estivi 2013 a Milano, Shopping a Milano
Fonte: Flickr; Autore: Sergio Calleja

che, assieme ai nostri connazionali, già il primo giorno del via ufficiale ai saldi faranno la fila davanti alle più prestigiose boutique del quadrilatero della moda a Milano per accaparrarsi i pezzi più belli a prezzi fortemente ribassati! Le offerte a Milano riguarderanno non solo la moda ma anche l’oggettistica, gli accessori, articoli per la casa, oggetti di design, i mobili e perfino gli alloggi. Prenotando in anticipo la sistemazione per dormire a Milano durante le date dei saldi, si avrà infatti la possibilità di scegliere tra un numero maggiore di soluzioni convenienti in qulsiasi quartiere o zona della città. Coloro che preferiscono alloggiare in centro e rimanere a pochi pasi delle vie dello shopping più prestigiose al mondo (via Montenapoleone, corso Venezia, via della Spiga e via Manzoni) possono tranquillamente scegliere una comoda sistemazione in centro e avere così l’opportunità di fare ogni tanto una pausa per riposarsi e posare gli acquisti effettuati. E voi che aspettate, i saldi estivi 2013 a Milano sono ormai alla porta!

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato | Commenti disabilitati

Zucchero in concerto a Milano, 24 giugno al Mediolanum Forum

La Sesiòn Cubana World Tour, l’ultimissima tournée di Zucchero (all’anagrafe Adelmo Fornaciari) già in giro per il mondo, arriverà finalmente tra pochissimi giorni dall’Italia, dove toccherà le principali città italiane per dare vita a un grande spettacolo live coinvolgente e carico di energia! Mentre si registrano i primi sold out anche in Italia, vi è grandissima attesa per il concerto che vedrà Zucchero a Milano il 24 giugno 2013 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). Infatti, dopo l’enorme successo dell’evento

Zucchero Fornaciari

Zucchero Fornaciari

musicale “Radio Italia Live” che lo scorso 11 maggio ha visto proprio Zucchero tra i protagonisti del grande palco allestito in Piazza Duomo a Milano in occasione degli Expo Days (nel quale si è potuto avere solo “un assaggio” di ciò che Zucchero porterà nei suoi concerti), il pubblico si sta preparando al grande evento del 24 giugno! Il concerto di Zucchero a Milano è l’occasione perfetta per ascoltare dal vivo gli ultimi grandi successi estratti dal suo ultimo disco “La Sesion Cubana”, tra cui diversi inediti e alcune cover (che si aggiungono al popolarissimo singolo ” Guantanamera”, arrangiato da Zucchero e adattato in versione italiana).

La Sesiòn Cubana Tour

La Sesiòn Cubana World Tour

Impossibile quindi non lasciarsi trascinare dal ritmo della musica cubana di questo ultimo progetto discografico che ha già ottenuto il doppio disco di platino per le oltre 120.000 copie vendute soltanto in Italia… Figuriamoci cosa ci si aspetta dal concerto live, dove Zucchero sarà accompagnato dalla sua numerosa band (che utilizzerà anche strumenti tradizionali cubani) e da un gruppo di magnifiche coriste in costume caraibico che cantano e ballano a pieno ritmo! A completare lo spettacolo e a farci sentire ancora più immersi nell’atmosfera cubana, sarà la straordinaria scenografia che si potrà ammirare anche sul palco del Mediolanum Forum di Assago a Milano. Per raggiungere facilmente il concerto di Zucchero ad Assago dal centro di Milano basta prendere la linea della metro MM2 fino alla fermata capolinea di Assago ” Milanofiori Forum” che porta direttamente davanti all’ingresso del Mediolanum Forum.

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato , | Commenti disabilitati

Prince Royce in concerto al Mediolanum Forum di Milano il 20 giugno

Prince Royce

Prince Royce

Al Mediolanum Forum di Assago, Milano, il 20 giugno 2013 si terrà il concerto di Prince Royce, un grande artista della bacata e del genere latino contemporaneo. Il concerto di Prince Royce a Milano è inserito all’interno dell’evento chiamato “Latino Americando Expo 2013″: un festival a tutto tondo che celebra musica, cultura, arte, artigianato, folclore, gastronomia e tradizioni che riguardano l’America Latina! L’evento prenderà la forma di un vero e proprio villaggio interamente dedicato al mondo latinoamericano e avrà luogo negli ampi spazi esterni (saranno dedicati al festival circa 36mila metri quadri!) del Mediolanum Forum di Assago. L’area, oltre ad essere servita dalla metro (la fermata più vicina è il capolinea della metropolitana milanese MM2 “Milanofiori Forum” che arriva proprio ad Assago), è prossima anche a diverse soluzioni di alloggio per dormire a Milano, prenotabili comodamente da casa in previsione alla partecipazione all’evento.

latinoamericandoexpo

Latinoamericando expo 2013

Per quanto riguarda la parte musicale, l’edizione di quest’anno di Latinoamericando Expo vedrà alternarsi gli artisti più grandi della musica latinoamericana attuale, tra cui Claudia Leitte, Daddy Yankee e, appunto, Prince Royce. Quest’ultimo, all’anagrafe Geoffrey Royce Rojas, è un cantante americano nato da genitori domenicani, i quali hanno trasmesso al figlio la passione per la musica latinoamaericana. La sua bachata si mixa bene ad altri generi come il pop, il Rhythm and blues e il Latin rap e per questo motivo Prince Royce ha collaborato spesso con grandi artisti del calibro di Enrique Iglesias e Pitbull. Inoltre, nonostante la sua giovane età, Prince Royce vanta tre album di successo e diversi riconoscimenti (tra cui miglior album e miglior artista latino). Tra i singoli più famosi di

Phase 2 cover Prince Royce

Phase 2, ultimo disco di Prince Royce

Prince Royce vi è la versione arrangiata di “Stand by Me”, un evergreen senza tempo che rivestito in “versione latina” è ancora più coinvolgente e musicale! Per cui non perdete tempo e cercate subito la sistemazione per dormire a Milano dopo il concerto del 20 giugno ad Assago, dopodiché preparatevi a ballare a pieno ritmo la musica latina di Prince Royce.

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato , | Commenti disabilitati

Voli Low Cost Ryanair, offerte da prendere al volo!

La compagnia irlndese Ryanair è senza dubbio uno dei vettori aerei a basso costo più popolari e diffusi in Europa.
Ryanair è presente in 160 città, isole e località distribuite in modo capillare nel territorio europeo e offre tariffe vantaggiose (con promozioni speciali e diverse formule di convenienza, per lo più legate all’advance booking e al periodo e gli orari di partenza) che permettono di viaggiare a costi davvero contenuti. Particolare attenzione però deve essere rivolta durante la fase di prenotazione dello stesso titolo di viaggio: un processo che si articola in più pagine dove è necessario leggere bene per poter compilare la prenotazione senza necessariamente inciampare in tutto ciò che viene proposto oltre al viaggio.

Ryanair aereo

Ryanair, boing

Infatti, per tutti i servizi accessori e complementari al viaggio, Ryanair applica tariffe aggiuntive che si sommano al costo del biglietto (e che vanno dal bagaglio in stiva allo shuttle bus per il centro città). Inoltre, una volta acquistato il biglietto, è necessario effettuare il check in on line (la procedura è semplice e richiede l’inserimento dei dati identificativi dei passeggeri) e stampare la propria carta d’imbarco con la quale presentarsi al gate unitamente al proprio documento d’identità valido.

Ryanair

Ryanair

Una volta acquisita la pratica e applicati questi particolari accorgimenti durante la prenotazione, viaggiare con Ryanair diventa più semplice del previsto, tanto da prenderci gusto e diventare dei veri e propri esperti nel trovare le soluzioni migliori dei voli e degli alloggi per dormire low cost. Organizzare la propria vacanza oltre ad essere conveniente, diventa anche divertente, per cui se avete già prenotato il vostro volo con Ryanair (si può volare in Italia, Grecia, Spagna, Francia, Germania, Croazia, Regno Unito, Belgio, Irlanda, Olanda, Lituania, Polonia, e in tante altre destinazioni dell’est e del nord Europa) e siete alla ricerca dell’hotel, appartamento o qualsiasi tipo di struttura per dormire low cost, aiutatevi con queste pagine e completerete da soli tutto ciò che vi occorre per organizzare al meglio (e a prezzi contenuti!!) la vostra prossima vacanza!

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato | Commenti disabilitati

Concerto dei Bad Religion a Milano, 18 giugno all’Alcatraz

The Bad Religion

I Bad Religion

Il 18 giugno 2013, negli spazi dell’Aalcatraz di Milano, si terrà il concerto dei Bad Religion, una delle punk rock band più famose dagli anni ’80 ad oggi. Il gruppo statunitense, composto in origine da Greg Graffin (voce e band leader) Brett Gurewitz (compositore e chitarrista) e Jay Bentley (basso), esordisce nel panorama della musica punk negli anni ’80, periodo in cui si sviluppa maggiormente questo genere musicale e la band trova così terreno fertile dove poter accrescere ed esprimere per mezzo della musica (e dei testi) le sue idee contro i dogmi e le regole di una società sempre più uniforme e impostata. Dopo la scalata al successo e un periodo meno roseo che porta perfino a uno scioglimento della band, alla fine degli anni ’80 i Bad Religion si riuniscono e la storica formazione fa spazio alle new entry Greg Hetson (seconda chitarra dopo Gurewitz) e Pete Finestone (batteria). Con questa formazione i Bad Religion maturano il loro genere e diventano veri e propri capisaldi dell’hardcore melodico.

Bad Religion logo

Bad Religion

Il successo continua negli anni ’90, nonostante in questi anni abbandonino il gruppo sia Gurewitz che Finestone (il primo rientrerà poi a far parte della band mentre l’ultimo lascia il posto a Bobby Schayer che rimane con i Bad Religion fino al 2001). La formazione attuale vede invece gli storici Graffin, Gurewitz, Hetson e Bentey unirsi ai più recenti componenti Brian Baker e Brooks Wackerman, con i quali i Bad Religion saliranno sul palco dell’Alcatraz di Milano il prossimo 18 giugno. Il concerto dei Bad Religion a Milano, oltre a ripercorrere 30 anni di successi, promuoverà l’ultimo disco della band, “True North” e sarà un evento inperdibile per tutto il pubblico italiano.

truenorth

True North, Bad Religion

A tutto il pubblico è rivolta una selezione di offerte a Milano che comprendono gli alloggi per il dopo concerto. Tra queste offerte a Milano è possibile trovare diverse soluzioni sia in centro città che vicino all’Alcatraz.

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato , | Commenti disabilitati

The Killers in concerto a Milano, 12 giugno Ippodromo del Galoppo di Milano

Il 12 giugno 2013, sul palco dell’Ippodromo del Galoppo di Milano arrivano i The Killers, la rock band statunitense composta da Brandon Flowers (tastiere e voce), Dave Keuning (chitarra e voce), Mark Stoermer (basso e voce) e Ronnie Vannucci Jr (batteria). Il loro genere (che spazia dall’alternative rock al new ave, fino a toccare il post punk revival) ha saputo conquistare l’attenzione e l’interesse del pubblico, andando anche a portare un po’ di innovazione e freschezza al rock moderno, definito anche rock 2.0. I The Killers, originari di Las Vegas, esordiscono nel 2004 con l’album “Hot Fuss”, dal quale provengono diversi singoli divenuti popolarissimi, tra cui “Somebody Told Me” e “Mr Brightside”. L’album ottiene subito grande successo, arrivando a vendere 7 milioni di copie in tutto il mondo. Ma tanta fama non si arresta e prosegue nel 2006 con l’uscita del secondo album dei The Killers che porta il nome di “Sam’s Town” (dal quale spiccano brani come “When You Were Young”, “Read My Mind” e “Bones”, il cui videoclip è stato diretto dal grande regista americano Tim Burton!).

The killers band

la band dei The Killers

Nel 2008 esce poi “Day & Age”, il terzo disco dei The Killers, e nel 2012 il loro ultimo album dal titolo “Battle Born”. A sostegno di quest’ultimo disco, la band statunitense ha dato via al loro quarto tour di concerti dal vivo che sta girando il mondo per poi fermarsi questa estate in Europa e nel nostro Paese. Tra le tappe italiane del tour vi è grande attesa per il concerto dei The Killers a Milano previsto il 12 giugno all’Ippodromo del Galoppo, in coincidenza dell’evento musicale Alfa Romeo Milano City sound 2013. Il pubblico che intende partecipare all’evento ed è alla ricerca di pensioni a Milano dove potersi fermare dopo il concerto, potrà cercare la soluzione più adatta alle proprie esigenze tra le proposte appositamente selezionate durante le date del concerto milanese.

Battle Born album the killers

Battle Born, the killers

Coloro invece che hanno già trovato la sistemazione in una delle pensioni a Milano tra quelle consigliate, potrà organizzare senza fatica il proprio spostamento verso la location del concerto (Ippodromo del Galoppo), ubicata nel quartiere di San Siro a Milano e comodamente raggiungibile attraverso la linea MM1 della metro (fermata “Lotto/Fiera”).

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato , | Commenti disabilitati

Concerto dei Fun a Milano, 11 giugno Ippodromo del Galoppo

Nate Ruess, Jack Antonoff e Andrew Dost sono i nomi dei tre artisti statunitensi che hanno formato il gruppo indie-rock e alternative-pop dei Fun., la band che ha raggiunto l’apice del successo con il singolo “We Are Young” interpretato assieme a Janelle Monae. Il brano, in America balzato al primo posto nella Billboard Hot 100 chart, è lo stesso che solo pochi mesi fa ha ottenuto il Grammy 2013 come canzone dell’anno (al quale si aggiunge il riconoscimento a tutto il gruppo come migliori artisti emergenti). Il successo però non si ferma a questo brano ma continua a crescere con gli altri singoli contenuti nel disco “Some Nights” (tra cui l’omonimo singolo “Some Nights”, “Carry On” e “Why Am I the One”) che negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in altre nazioni supera ogni previsione di vendite fino a raggiungere diversi dischi di platino e un disco d’oro. E non basta, in attesa di un nuovo album, la prima voce del gruppo, Nate Ruess, sta conseguendo grande successo anche nel nuovo inedito di Pink, “just give me a reason” (estratto dall’ultimo disco della cantante intitolato “The Truth about love”) dove i due artisti duettano insieme dando vita a una canzone d’amore estremamente coinvolgente.

Fun.

La Band dei Fun.

I fan italiani sono già in delirio per il prossimo concerto dei Fun. previsto per l’11 giugno a Milano, prima e penultima tappa italiana del loro nuovo tour estivo chiamato “Most Nights Summer Tour 2013″ che giungerà di nuovo nel nostro Paese dopo le due date di aprile a Bologna e Roma, andate subito in sol out.

FUN.

FUN.

Così, per meglio cavalcare l’onda del successo, la band dei Fun. non poteva scegliere location migliore dell’Ippodromo del Galoppo di Milano per il loro concerto live, organizzato in concomitanza dell’evento musicale Alfa Romeo City Sound 2013. La location, servita da diverse proposte di alloggio economico a Milano, si trova in zona San Siro ed è facilmente raggiungibile anche per mezzo della metro. Ad aprire il concerto dei Fun. l’11 giugno a Milano sarà la band dei The Red Carpet, con i quali i Fun. condivideranno il palco dell’Ippodromo del Galoppo. Una carica emotiva che si unisce al divertimento, questi sono già due ottimi motivi per prenotare subito il vostro alloggio economico a Milano e fare il countdown in attesa del concerto!

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato , | Commenti disabilitati

Formula 1, Gran Premio d’Italia 2013, Monza 6-7-8 settembre

Vi sono rumori che fanno tremare anche il cuore e che preannunciano il momento più eccitante di una gara… Immaginate di essere lì, al Gran Premio d’Italia F1 e sentire dall’alto degli spalti i rombi dei motori delle auto fiammanti posizionate sulla griglia di partenza prima del grande via: un’emozione unica che vi cattura ogni senso e vi tiene incollati sulla pista, dove di li a breve si disputerà una delle gare più attese e straordinarie della Formula 1 mondiale.

Gran Premio d'Italia F1

Gran Premio d’Italia F1

Stiamo parlando del prossimo Gran Premio d’Italia F1 che si terrà a Monza il 6-7-8 settembre 2013 presso l’autodromo di Monza e che vedrà correre all’interno del prestigioso circuito italiano campioni come Alonso, Button, Massa, Raikkonen, Vettel e Webber al volante dei propri bolidi.

Il Gran Premio d’Italia F1 sarà il dodicesimo appuntamento del GP di Formula 1 che sta percorrendo le sue 19 tappe mondiali.

Sebastian Vettel sulla Red Bull, foto di Ryan Bayona

Sebastian Vettel sulla Red Bull, foto di Ryan Bayona

Riuscirà Sebastian Vettel in testa alla sua Red Bull RB9 a mantenere il titolo di campione in carica? O sarà Fernando Alonso con la sua Ferrari F138 a fare gli onori di casa? Le sorprese, come sempre, non mancheranno perché in questo sport gli imprevisti e le novità fanno parte del gioco. Se volete anche voi far parte di questa grande gara e sentire dal vivo il rombo dei motori sulla griglia di partenza, non perdetevi il Gran Premio d’Italia F1 e cominciate già a prenotare un hotel a Milano per le date della gara. Se invece avete già pensato a prenotare un hotel a Milano e state pensando a come raggiungere l’autodromo da Milano con i mezzi pubblici, le possibilità sono prendere la metro da Milano fino a Sesto San Giovanni e poi il bus Z221 fino a Monza oppure optare per il treno da Milano Centrale o Milano Porta Garibaldi per Monza e poi prendere il bus 204 da Corso Milano (vicino alla stazione di Monza) per l’Autodromo.

Ferrari F138

La Ferrari di quest’anno, la F138

Chi invece si muove con la propria auto può alloggiare in un comodo hotel a Milano con parcheggio privato interno come propone l’Hotel delle Nazioni, in zona Stazione Centrale, e da qui raggiungere l’autodromo di Monza attraverso viale Zara per poi proseguire in viale Fulvio testi, viale Brianza e viale Lombardia fino al rondò dei Pini. Da qui occorre raggiungere poi Villa Reale e infine l’ingresso da Porta Monza.

© 2013, Etineris. All rights reserved.

Ti piace questo articolo? Condividilo:
Pubblicato in Viaggi e vacanze | Contrassegnato , | Commenti disabilitati